PRIMO SOCCORSO – aziende A

Corso di formazione per Addetti al Primo Soccorso – Aziende gruppo A

Il Decreto Ministeriale 388 del 2003, individua le modalità e i contenuti della formazione per gli Addetti al Primo Soccorso Aziendale, poi ribadite anche nel D.lgs. 81/08, fornendo le caratteristiche minime delle attrezzature, i requisiti del personale incaricato e della sua formazione, in base alla natura dell’attività, al numero dei lavoratori presenti in azienda ed ai possibili fattori di rischio.

Il corso di Formazione per gli Addetti al Primo Soccorso – Aziende gruppo A, della durata di 16 ore, permette al Datore di Lavoro di adempiere agli obblighi di designazione e formazione del personale incaricato dell’attuazione delle misure di Primo soccorso in Azienda.

Gli Addetti al Primo Soccorso – Aziende gruppo A devono partecipare ad un corso di aggiornamento, della durata di 6 ore, ogni 3 anni per poter continuare a svolgere il ruolo assegnato.

Destinatari

Il corso di formazione è rivolto ai lavoratori designati dal Datore di Lavoro come Addetti al Primo Soccorso di Aziende del gruppo A:
I) aziende o unità produttive industriali (Seveso II – Centrali Termoelettriche – Nucleare – Estrattive e minerarie – Sotterraneo – Esplosivi, polveri e munizioni);
II) aziende o unità produttive industriali appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a 4;
III) Aziende o unità produttive del comparto agricoltura con più di 5 lavoratori.

Obiettivi

– fornire ai partecipanti gli strumenti e le conoscenze necessarie alla gestione del Primo Soccorso in Aziende del gruppo A, con particolare riferimento alla capacità di assistere efficacemente le vittime in caso di infortunio o malore, attuare le misure di primo intervento, saper gestire un’emergenza;
– adempiere agli obblighi formativi previsti dal D.lgs. 81/08 e dal D.M. 388/2003.

Contenuti

Il corso per Addetti al Primo Soccorso – Aziende gruppo A si articola in 3 modulo formativi, della durata complessiva di 16 ore, con una suddivisione di contenuti conforme a quanto indicato dal D.M. 388/2003.

I) modulo A – teorico (6 ore):
– allertare il sistema di soccorso;
– riconoscere un’emergenza sanitaria;
– attuare gli interventi di primo soccorso;
– conoscere i rischi specifici dell’attività svolta.

II) modulo B – teorico (4 ore):
– acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro (cenni di anatomia dello scheletro: lussazioni, fratture e complicanze; traumi e lesioni cranico-encefalici e della colonna vertebrale; traumi e lesioni toracico-addominali);
– acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro (lesioni da freddo e da calore; lesioni da corrente elettrica; lesioni da agenti chimici; intossicazioni; ferite lacero-contuse; emorragie esterne).

III) modulo C – pratico (6 ore):
– acquisire capacità di intervento pratico;
– tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.;
– tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute;
– tecniche di primo soccorso nelle sindromi di insufficienza respiratoria acuta;
– tecniche di rianimazione cardiopolmonare;
– tecniche di tamponamento emorragico;
– tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato;
– tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

Vuoi saperne di più?

Contattaci per ricevere ulteriori informazioni sulla formazione

Attestati e valutazione

Al termine del corso di formazione è prevista una prova scritta di verifica finale mediante questionario a risposta multipla e una prova pratica di simulazione delle procedure di Primo Soccorso su manichino medico.

Alla conclusione del percorso formativo e in seguito al raggiungimento della percentuale minima di frequenza richiesta dalla normativa, ad ogni partecipante verrà rilasciato un Attestato di Frequenza, conforme ai requisiti del D.M. 388/2003.

Docenti e metodologia didattica

I docenti della Masoni Consulting sono medici competenti esperti in materia di Primo Soccorso Aziendale, con una pratica pluriennale nel settore medico, così da poter offrire ai partecipanti elementi tratti da esperienze lavorative concrete e multisettoriali e una notevole selezione di casi pratici. Tutti i docenti sono in possesso dei requisiti richiesti dalla normativa di riferimento.

Le lezioni saranno svolte con un approccio interattivo, frontale, che presuppone la centralità del partecipante nel percorso di apprendimento. Saranno utilizzate simulazioni ed esercitazioni pratiche per permettere ai partecipanti di mantenere alto l’interesse e di concretizzare gli argomenti trattati nella loro esperienza.

A tutti i partecipanti verrà consegnato, in forma cartacea, il materiale didattico utilizzato.

Richiedi informazioni

Le nostre certificazioni

Agenzia Formativa Accreditata dalla Regione Toscana (n. OF073), Agenzia Formativa Accreditata presso vari Fondi Interprofessionali per la formazione continua.
Torna su

Richiedi informazioni