Aggiornamento RSPP – Il SAFETY COACHING

Il SAFETY COACHING: come alzare il livello della Sicurezza in Azienda utilizzando il coaching e la comunicazione

Gli RSPP e ASPP, per continuare a ricoprire il proprio ruolo, hanno l’obbligo di seguire corsi di formazione e aggiornamento continuo per almeno 40 ore ogni 5 anni per gli RSPP e almeno 20 ore ogni 5 anni per gli ASPP. L’obbligo di aggiornamento previsto dal D. Lgs. 81/08 e dagli Accordi Stato – Regioni del 2011 e del 2016 rispecchia la necessità ormai acquisita da tutti i professionisti di mantenere le proprie competenze nel tempo attraverso percorsi formativi che consentano un continuo aggiornamento sulle normative, ma anche sulle modalità di esercizio del proprio compito.

Il corso “SAFETY COACHING: come alzare il livello della Sicurezza in Azienda utilizzando il coaching e la comunicazione” consente ai partecipanti di affrontate il tema della Sicurezza nei Luoghi di Lavoro da un punto di vista inusuale finalizzato al miglioramento dei risultati della sicurezza sul lavoro attraverso le competenze di coaching. Il coaching per la sicurezza aiuta a produrre messaggi ed “esperienze sensibilizzanti” di forte impatto, coinvolgendo i sensi, le emozioni, il cuore e la parola e permette agli RSPP di attivare il cambiamento della cultura della sicurezza presente in azienda.

Il corso dà diritto ad 8 crediti formativi validi per l’aggiornamento di RSPP e ASPP. Il corso è valido anche per l’aggiornamento dei Formatori per la Sicurezza.

Destinatari

Il corso di formazione si rivolge ai Responsabili e addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP e ASPP), Datori di Lavoro, Dirigenti e Preposti per la Sicurezza, Formatori, Responsabili e Addetti alle Risorse umane.

Obiettivi

– permettere ai partecipanti di individuare gli elementi di contatto tra sicurezza e coaching e cosa quest’ultimo possa fare per la Sicurezza in azienda

– individuare e scardinare le “percezioni erronee” che ruotano attorno alla sicurezza, per sostituirle con percezioni pulite, corrette, e con una comunicazione più chiara, incisiva ed efficace

– adempiere agli obblighi formativi relativi all’aggiornamento periodico delle figure coinvolte

Contenuti

I modulo (4 ore):

– La percezione come base della sicurezza: le basi fisiologiche della percezione e i meccanismi selettivi (osservazione selettiva, percezione selettiva, ricordo selettivo). Come la percezione influisce sulla sicurezza. Percezione aumentata e potenziamento delle facoltà percettive: training mentale per la percezione aumentata;

– Empowerment sulla sicurezza: assumere e trasmettere l’importanza nei messaggi sia quotidiani che ufficiali;

– Critical incidents e iceberg della sicurezza: osservare le punte di iceberg e capirne la struttura;

– Introduzione sulla connessione tra sicurezza e coaching;

– Ascolto attivo e ascolto empatico per la sicurezza. La Scala dei livelli di ascolto;

– Team leadership e comunicazioni operative per la sicurezza.

II modulo (4 ore):

– Il modello del Comportamento Pianificato, il ruolo delle emozioni, degli atteggiamenti, delle aspettative altrui, sul comportamento che osserviamo;

– Il Coaching per la Sicurezza: il modello di funzionamento del Coaching;

– Come funziona un SafetyCoaching (Shadowing, Training, Mentoring);

– Prassi e metodi di coaching per la sicurezza;

– Role-playing d’aula sulla comunicazione della sicurezza nel Safety Coaching.

Vuoi saperne di più?

Contattaci per ricevere ulteriori informazioni sulla formazione

Attestati e valutazione

Al termine del corso sarà svolta una prova scritta di verifica dell’apprendimento mediante questionario a risposta multipla.

Alla conclusione del percorso formativo e in seguito al raggiungimento della percentuale minima di frequenza richiesta dalla normativa, ad ogni partecipante verrà rilasciato un Attestato di Frequenza, conforme ai requisiti dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/201 e del 07/07/2016.

L’attestato è valido ai fini dell’aggiornamento obbligatorio per RSPP e ASPP. Dirigenti, RSPP Datori di Lavoro, Formatori.

Docenti e metodologia didattica

Il corso sarà tenuto dal dott. Daniele Trevisan, Coach Internazionale, Scrittore e Formatore Senior, Direttore della Sezione Coaching della Scuola di Coaching e Counseling STEP.

I docenti della Masoni Consulting sono esperti di salute e sicurezza, con una pratica pluriennale sia come formatori che come consulenti, così da poter offrire ai partecipanti elementi tratti da esperienze lavorative concrete e multisettoriali e una notevole selezione di casi pratici. Tutti i docenti sono in possesso dei requisiti richiesti dalla normativa di riferimento e sono qualificati come Formatori ai sensi del D.M. 06/03/2013.

Le lezioni saranno svolte con un approccio interattivo, frontale, che presuppone la centralità del partecipante nel percorso di apprendimento. Sono previste esercitazioni teoriche e pratiche, simulazioni, casi di studio e lavori di gruppo, per permettere ai partecipanti di mantenere alto l’interesse e di concretizzare gli argomenti trattati nella loro esperienza.

A tutti i partecipanti verrà consegnato, in forma cartacea, il materiale didattico utilizzato.

Richiedi informazioni

Le nostre certificazioni

Agenzia Formativa Accreditata dalla Regione Toscana (n. OF073), Agenzia Formativa Accreditata presso vari Fondi Interprofessionali per la formazione continua.
Torna su

Richiedi informazioni